jump to navigation

ADSDC-Italia Associazione nazionale aprile 20, 2009

Posted by adsdc2009 in News.
Tags: , , , , , , , , ,
trackback

59019

 

Leggi  D.M. 28 aprile 2008

Requisiti per la individuazione e l’annotazione degli enti di cui all’articolo 26 del

decreto legislativo 9 novembre 2007, n. 206, nell’elenco delle associazioni

rappresentative a livello nazionale delle professioni regolamentate per le quali

non esistono ordini, albi o collegi, nonché dei servizi non intellettuali e delle

professioni non regolamentate. Procedimento per la valutazione delle istanze e

per la annotazione nell’elenco. Procedimento per la revisione e gestione

dell’elenco.

Pubblicato nella Gazz. Uff. 26 maggio 2008, n. 122.

Annunci

Commenti»

1. Cristina Liguori - aprile 22, 2009

Mmm…molto interessante. Non siamo solo i questo universo! 😉

Cristina Liguori - aprile 22, 2009

ops! …soli in questo universo!

2. Marina - aprile 24, 2009

Su facebook siamo 4600 iscritti virtuali. Possibile che a parte Cristina e la sottoscritta, non interessi a nessuno quali sia l’unico modo permesso dalla legge per costituirci in una forma giuridicamente riconosciuta? come cioè realizzare concretamente i bisogni e i propositi che sul network abbiamo in così tanti difeso? La nostra forza il nostro futuro passa da qui.

3. Giuseppe Miceli - aprile 25, 2009

Beh! c’è proprio tutto…

4. Alessandra Cremaschi - maggio 4, 2009

Forza! Forza! Forza!!!!

5. Mary - maggio 6, 2009

Quest’associazione è una delle poche cose serie che si siano mai fatte per Noi laureati e laureandi in Scienze della Comunicazione. Chi da tempo è riuscita a superare lo scoglio del primo lavoro conosce molto bene le difficoltà alle quali si va incontro, per questo raccomando ai tanti che vedo assenti di darsi da fare. Adsdc-Italia avrà la nostra immagine, sarà forte esattamente quanto noi sapremo renderla forte. Ma a chi diamo fastidio?

6. Marco T - giugno 18, 2009

se per scogli ti riferisci ad essere considerato una specie di sotto-laureato allora si!

Forza andiamo avanti!!!

Mary - giugno 18, 2009

Non è proprio il mio intendimento, lo scoglio è il lavoro che non c’è poi una volta inseriti (superato lo scoglio…) è tutto decisamente più semplice, competenze permettendo:-)))


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...