jump to navigation

Bianco o Nero giugno 19, 2009

Posted by adsdc2009 in News.
Tags: , , , , ,
trackback

scPrendo spunto dal post di Alessandro per cercare di sintetizzare – spero obiettivamente – quanto è successo alla Camera qualche giorno fa sul ddl intercettazioni. Hanno votato a favore 318 deputati mentre 224 sono stati i contrari più un’astensione. Maggioranza e opposizione si sono scontrate duramente senza  possibilità di trovare alcun tipo di mediazione. 

Per la maggioranza:

-Basta a questa sorta di grande fratello non regolato.

-Finalmente ci sarà il divieto di pubblicare le intercettazioni (fino alla conclusione delle indagini preliminari)

 Per l’opposizione: 

la legge è vergognosa per uno stato democratico.

È una legge che prevede per i giornalisti il carcere da 6 mesi a 3 anni (probabilmente sanabili con una pena pecuniaria) 

Poi c’è internet dove il filtro può arrivare fino all’oscuramento in caso di reato grave. Comunque vada, non dimentichiamo che trattandosi di decisioni prese a maggioranza tali decisione vanno rispettate da tutti gli italiani. Infine, credo di non sbagliare nell’attribuire a Bateson la seguente scenetta:

-Aula di tribunale: “la parola all’imputato” il quale espone la sua versione dei fatti. Terminato il racconto, il giudice a voce alta “ha ragione”, e dà la parola alla parte offesa che espone una tesi assolutamente contraria. Anche questa volta il giudice a voce alta “ha ragione”. Dal pubblico uno spettatore stizzito: com’è possibile che abbiano entrambi ragione! Il giudice ci pensa su e tranquillamente risponde: “ha ragione anche Lei”…

Da Tetris

Dite la vostra!

ok

Annunci

Commenti»

1. Elisa - giugno 23, 2009

Le regole non possono essere di parte. Mi riconosco nella posizione assunta dall’Associazione.

2. Maurizio - giugno 23, 2009

Finalmente stamattina vi rileggo. Riferendomi all’articolo, non credo che in Italia si corra il pericolo di eventi che riflettono il passato e anzi
noto con una certa soddisfazione che gli italiani sanno stare vigili. Per l’informazione dobbiamo comunque fare qualcosa che la riporti
ad avere nuovamente la schiena dritta.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...