jump to navigation

A proposito di Ddl intercettazioni giugno 11, 2010

Posted by adsdc2009 in News.
Tags: , , , , , , , , , , , , ,
trackback

Pubblico l’ appello alla Camera per un ripensamento sul Ddl sulle intercettazioni rivolto dalll’Usigrai nel comunicato letto nelle edizioni principali di tutte le testate radiotelevisive della Rai.

“Oggi l’Italia – dice Usigrai – sta vivendo uno dei momenti più bui per la libertà di stampa e quindi anche per la democrazia. Con il voto di fiducia del Senato sul disegno di legge sulle intercettazioni e sulla cronaca giudiziaria, il bavaglio all’informazione si avvia a diventare legge. Con la nuova norma i cittadini non potranno più essere informati su ciò che accade nel Paese: niente più notizie su scandali, violazioni, abusi, stragi, truffe. La scure del silenzio di Stato cala sull’Italia. I giornalisti della Rai avevano chiesto con forza al Senato di fermarsi, di non approvare una legge liberticida. Così non è stato. L’Usigrai denuncia questo attacco al diritto-dovere dei giornalisti a informare, e al diritto dei cittadini a essere informati. Siamo e saremo con la Federazione Nazionale della Stampa per ogni iniziativa di lotta, di testimonianza della verità dei fatti. Ora il nostro appello è rivolto alla Camera e ai deputati: ripensateci!”.

Il dibattito è aperto a tutti  comunque  la pensiate…

Luigi Pilloni

Condividi su

Annunci

Commenti»

1. Giampiero - giugno 11, 2010

-“Momenti bui per la libertà di stampa… ”
-“bavaglio all’informazione”
-“la scure del silenzio di stato”
-“legge liberticida”

sono indignato!!!

2. Enrico - giugno 12, 2010

Due articoli della costituzione stanno alla base di questa vicenda, il 15 sulle libertà individuali (privacy ecc.) e il 21 sulla libera informazione: questa vicenda interessa pochi addetti ai lavori rispetto alla stragrande maggioranza dell’opinione pubblica alla quale non potrebbe fregargnene di meno, reagiamo finchè siamo in tempo, prendiamo posizione……


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...