jump to navigation

Una protesta “UNICA” ottobre 16, 2010

Posted by adsdc2009 in News.
Tags: , , , , , , ,
trackback

Una protesta UNICA  (nel senso che è davvero singolare dover  essere costretti a protestare per queste ragioni – e  non è un fatto di colore politico… ) 

UNICA protesta? no, perchè coinvolge tutta l’Italia

UNI.CA  protesta, nel senso che l’università di Cagliari prosegue così la sua battaglia “SENZA UNIVERSITA’ NESSUN FUTURO” 

Annunci

Commenti»

1. Andrea Corraine - ottobre 17, 2010

Descrivo brevemente le manifestazioni di protesta che si sono svolte durante queste settimane.

– In data 29 settembre, nell’aula magna della facoltà di Ingegneria si è tenuta un’assemblea, indetta dai ricercatori ed aperta a professori, studenti, dottorandi, personale tecnico amministrativo, assegnisti e contrattisti. In essa si è provato a fare il punto della situazione dopo il rinvio dell’anno accademico.
In tale occasione viene indetto, per l’8 Ottobre, un presidio presso il Rettorato, in concomitanza con la riunione del Senato Accademico.

– Giovedì 30 settembre. Alcuni studenti di Scienze della Comunicazione (in particolare il sottoscritto, Andrea Car, Francesca Vecere e Marco Secchi) chiamano a raccolta alcuni colleghi per informarli dei potenziali disagi del corso, il quale si trova particolarmente coinvolto nella protesta. La riunione fa arrivare all’idea comune che sia giusto sostenere la protesta, da parte di tutti, con ogni mezzo. Per fare ciò è però necessaria una capillarizzazione dell’informazione.

– Venerdì 8 ottobre, ore 11. Come da programma, al presidio nel Rettorato di via Università partecipano tutte le componenti accademiche, gli studenti e gli organi di stampa, al fine di coinvolgere la società civile e il territorio nella protesta e nelle proposte dell’Ateneo. Il Rettore Giovanni Melis avvia un dialogo con gli studenti; visti i disagi comunicativi, l’incontro viene spostato nel Magistero. In questa fase, il corteo di studenti crea ostruzionismo nelle trafficate viale Buoncammino e piazza d’Armi. Al corteo universitario viene infine a sommarsi quello degli studenti delle scuole medie superiori.

– Martedì 12 ottobre, ore 18. Un corteo silenzioso sfila a partire dal Rettorato sino al Municipio di Cagliari per consegnare al Sindaco, come rappresentante della città, un documento che illustri il disagio e gli obiettivi dell’Università di Cagliari. La quasi totale indifferenza da parte delle figure istituzionali chiamate in causa fa crescere la rabbia dei manifestanti.

– Mercoledì 13 ottobre. Consiglio degli Studenti al Magistero. I rappresentanti degli studenti fanno un nuovo punto della situazione e fanno pressione affinchè ogni facoltà informi quegli studenti che con difficoltà riescono a percepire il senso della protesta, ma soprattutto la pericolosità della riforma che si vorrebbe portare avanti al Governo.

– Giovedì 14 ottobre. Gli studenti universitari, congiuntamente agli operai dell’Eurallumina, protestano sotto la sede del Consiglio Regionale di via Roma. In massa ci si sposta verso la sede RAI di viale Bonaria per ottenere il giusto risalto mediatico che, nonostante tutto, arriva con difficoltà. Nuovamente trasferiti sotto il Consiglio Regionale, arriva un nuovo segnale di indifferenza da parte dell’organo legistativo.

– Venerdì 15 ottobre. Gli studenti si uniscono alla manifestazione dei Cobas della scuola. Mossa obbligatoria vista la condivisione di molti punti della protesta.

Andrea Corraine
SDC- Cagliari

adsdc2009 - ottobre 18, 2010

Ringrazio pubblicamente Andrea Corraine studente di Scienze della Comunicazione a Cagliari (sarà un caso … ) che con tanta determinazione e altrettanta concretezza sta dedicando una parte significativa del suo tempo alla causa SENZA UNIVERSITA’ NESSUN FUTURO. Il suo intervento è emblematico di una protesta che sta dilagando in tutte le università italiane. Bravo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...